Acconciatura sposa 2024: i trend e la tua forma del viso

Raccolti, semiraccolti, per capelli ricci e per capelli corti: ci sono decine di acconciature diverse per la sposa di oggi e scegliere quella più adatta a te può diventare molto difficile. In questo articolo scoprirai le tendenze dell’acconciatura sposa 2024. Esattamente come accade per il trucco sposa 2024, le acconciature più scelte sono quelle che appaiono più naturali. Per ottenere questo effetto ed aiutarti a scegliere l’acconciatura migliore per te, analizzeremo poi anche le forme del viso.

Acconciature sposa 2024

Elenchiamo di seguito le acconciature più in voga di quest’anno distinguendo tra capelli lunghi, corti, medio corti e ricci, per consentirti di orientarti meglio e trovare in fretta ciò che è di tuo interesse.

  • Acconciature sposa capelli lunghi:
    • Onde corpose e naturali – soprattutto con un abito dalla scollatura a V, a cuore, senza spalline o con spalline sottili, bilanciano la figura senza appesantire lo sguardo. Per decorare i capelli puoi utilizzare un cerchietto o una coroncina per sposa: floreale, con perline, con stelle o nella fantasia che preferisci, basta che sia coerente con lo stile dell’abito e del matrimonio;
    • Semiraccolto con onde e trecce – crea delle trecce morbide raccogliendo i capelli che cadono sul tuo viso e legale in una coda curandoti di nascondere elastici e forcine con un ciuffo dei tuoi stessi capelli. Crea delle onde, naturali e spettinate oppure più ordinate e regolari, a seconda del tuo abito. Adorna poi i capelli con forcine che facciano riferimento al tema del tuo matrimonio;
    • Raccolto basso morbido – realizza uno chignon e lascia cadere sulle spalle le lunghezze dei tuoi capelli, creando una delicata cascata di onde. È l’acconciatura perfetta per un abito da sposa senza spalline che lascia la schiena molto scoperta. Per quanto riguarda gli accessori per capelli, ti consigliamo di sceglierli di piccoli dimensioni;
    • Raccolto basso spettinato – lascia cadere piccole ciocche di capelli sulle spalle e sul tuo viso. Utilizza le trecce o arrotola le ciocche per raccogliere i capelli e ottenere un mood boho-chic e romantico. Decorali con forcine delicate o con un pettine ramificato che accompagni l’intera acconciatura.
  • Acconciature sposa capelli corti:
    • Frangia laterale o ciuffo – se hai i capelli molto corti puoi creare acconciature bellissime anche senza ricorrere alle extension. Se ne hai la possibilità, metti in evidenza il ciuffo creando una frangia laterale ispirandoti alle acconciature anni ’20. Usa una coroncina, un cerchietto oppure un pettine ramificato che parta dall’orecchio e che punti all’attaccatura dei capelli sulla fronte, incorniciando il viso;
    • Onde delicate – fissa i capelli in onde delicate per conferire alla tua acconciatura un’aura romantica. Puoi fare lo stesso se hai i capelli meno corti, ottenendo però onde più definite. Usa cerchietti, pettini o fermagli dalle fantasie più adatte al tuo abito e alla tua cerimonia.
  • Acconciature sposa capelli medio corti:
    • Anni ’50 – arrotonda le punte dei tuoi capelli e fissali da una parte con un fermaglio sopra l’orecchio. Lascia l’altra parte libera di muoversi e voluminosa. È un’acconciatura molto romantica, perfetta se lo sei anche tu;
    • Onde naturali morbide – crea delle onde spettinate poco voluminose e fissa una parte dei capelli con un pettine ramificato. Lascia il resto dell’acconciatura libera;
    • Sciolti e all’indietro – lascia i capelli lisci e tirali all’indietro per un look moderno e minimal. Ferma i capelli con un pettine vistoso.
  • Acconciature sposa capelli ricci:
    • Chignon basso – raccogli i capelli in uno chignon e lascia cadere alcune ciocche. Utilizza fermagli, forcine e cerchietti delicati che facciano compagnia ai tuoi ricci voluminosi;
    • Bubble braid – lega i capelli con un elastico in 2 punti diversi delle tue lunghezze, creando un effetto simile a quello delle trecce. Decora l’acconciatura con forcine eleganti o boho-chic per un effetto romantico.

Acconciature sposa e forma del viso: le migliori per te

A seconda della tipologia di viso della sposa, ecco che possono esserci delle acconciature più o meno adatte. Ecco di seguito i nostri consigli:

  • Viso ovale: essendo la forma meglio bilanciata, se hai un viso ovale ogni acconciatura va bene. La scelta sarà dettata dal tuo gusto personale, dallo stile del tuo matrimonio e del tuo abito;
  • Viso tondo: per allungare il viso scegli acconciature che creino volume sulla parte superiore della testa ed evita il volume ai lati del viso, così come le frange troppo fitte;
  • Viso quadrato: scegli acconciature che ammorbidiscano i lineamenti pronunciati ed evita le acconciature rigide e geometriche;
  • Viso a cuore: crea più massa sui lati del viso ed evita le acconciature che prevedono volumi sulla parte superiore della testa;
  • Viso allungato: evita tutto ciò che possa allungare ulteriormente il viso e scegli acconciature che diano più massa ai lati del viso.

Il consiglio della wedding planner

Ricorda di dare una spuntata ai tuoi capelli prima di procedere con la scelta dell’acconciatura. Se vuoi sapere quando tagliare i capelli prima del matrimonio e quando fare la prova dell’acconciatura, il mio consiglio è quello di occupartene almeno 2 mesi prima dell’evento. Vuoi scoprire altri accessori da usare? Leggi l’articolo sugli accessori da sposa.

PRONTI PER IL VOSTRO GIORNO SPECIALE?

I CONSIGLI DELLA WEDDING PLANNER